Cerca
  • Stefania Salvatore

È italiano il miglior hotel del mondo per i lettori di Travel+Leisure

C'è tanta Italia nella classifica dei "Migliori 100 hotel del mondo" pubblicata dalla rinomata rivista di viaggi statunitense Travel + Leisure, che come ogni anno pubblica le classifiche dei migliori alberghi degli States, d'Europa e del Mondo.


Tra i centro migliori hotel al mondo spicca il Rosewood Castiglion del Bosco, struttura Toscana (di Montalcino) avvolta dalle bellezze della Val d’Orcia, già patrimonio Unesco.


Questa classifica è il frutto delle esperienze personali dei lettori all’interno degli alberghi, valutati sulla base dei servizi offerti nel corso dei loro viaggi.

Nella graduatoria dei lettori di Travel+Leisure, il Rosewood Castiglion del Bosco precede il Grace Hotel Auberge Resorts Collection di Santorini, in Grecia, e il Waldorf Astoria Maldives Ithaafushi di South Malé Atoll alle Maldive, inserite nella classifica delle isole più belle al mondo (attualmente guidata da Ischia).

Fuori dal podio troviamo, invece, strutture d'eccellenza come il Pickering House Inn di Wolfeboro in New Hampshire, il One&Only Reethi Rah di North Malé Atoll, il Royal Mansour di Marrakech in Marocco e il Capella Ubud di Bali in Indonesia. Settima posizione per il Lowell di New York che precede l’Hotel Madame Reve di Parigi e i due alberghi che chiudono la top ten: Rosewood Villa Magna di Madrid e The Oberoi di Nuova Delhi.

Come ti dicevo in apertura, c'è tanta Italia nella classifica stilata da Travel+Leisure: ben otto gli alberghi presenti nei primi cento posti. Alla posizione numero 37 c’è l’Hotel Santa Caterina di Amalfi, mentre cinque posizioni più in basso troviamo un altro hotel della Campania, Il San Pietro di Positano.

Il San Pietro di Positano

Scorrendo ancora la graduatoria, alla posizione numero 53 troviamo il Grand Hotel Tremezzo del Lago di Como, mentre alla numero 62 c'è Borgo Engazia a Savelletri di Fasano. Quindi all’87esimo posto ci sono il Grand Hotel Villa Serbelloni di Bellagio e l’Hotel Cesare Augusto di Capri, eletta una delle migliori destinazioni al mare dell’estate 2022. Chiude, con la posizione numero 95, l’hotel Le Sirenuse di Positano.


Travel+Leisure conta quasi 5 milioni di lettori nella sua versione cartacea e raggiunge 11 milioni di follower con i suoi profili social. Ai lettori viene chiesto di valutare ogni anno le esperienze di viaggio sulle principali città, isole, navi da crociera, spa, compagnie aeree.


Tornando alla struttura dominatrice della classifica, il Rosewood Castiglion del Bosco ha ottenuto un punteggio di 99.25 e tra le motivazioni si legge che l'hotel offre esperienze che rendono il soggiorno unico: "una scuola di cucina, campi da tennis, un centro benessere specializzato in trattamenti che promuovono il riposo e persino una chiesetta con tetto in terracotta". Il panorama della Val d'Orcia è visibile dalle grandi finestre e vetrate, inoltre lì il fascino dell'antico si fonde a tocchi moderni.

Il Rosewood Castiglion del Bosco

Ok, Stefania. Ma tutto questo cosa c'entra con me?


Forse non gestisci un resort di lusso, come alcuni di questi presenti nella classifica stilata da Travel+Leisure, ma anche tu puoi calamitare l'attenzione di nuovi potenziali ospiti grazie all'attività delle PR (Public Relation).


Tecnicamente si chiamano advertorial e consistono in contenuti promozionali, travestiti da informazioni rilevanti, vincolate ad un'offerta solitamente a basso costo.


Se ti interessa attrarre nuovi ospiti per la tua struttura, con un investimento minimo e con un potenziale ritorno da capogiro, all'interno del mio ultimo sforzo bibliografico troverai ampi riferimenti e strategie già utilizzate.


Non sono sicura tu lo sappia, ma verso metà agosto (giorno più, giorno meno) uscirà Brain Positioning.


Il team però non mi ha dato troppe informazioni (pensa quanto sono assetati di segreti) su questo regalo speciale.


L'unica certezza che sono riuscita a strappare è una misera confidenza. Quindi sì, è una prova basata sulla fiducia: clicca questo link, aiutami nella divulgazione del mio ultimo lavoro...

... e mi muoverò in prima persona per ricompensarti come meriti.


A te la decisione.

La scelta è tua e soltanto tua.


Link: aiuta Stefi Salvatore

Un abbraccio,

Stefi