Cerca
  • Stefania Salvatore

Google Maps elimina 95 milioni di recensioni per tamponare il Review Bombing

Aggiornamento: 16 giu

Numeri da capogiro: ogni giorno Google riceve circa 20 milioni di contributi su Maps, l'app di navigazione del colosso di Mountain View.


Come spiega una nota del gruppo, in tutto il 2021 i team globali impegnati sul servizio hanno bloccato oltre 100 milioni di modifiche errate, tra cui foto, descrizioni e orari di apertura delle attività commerciali.


Grazie all'utilizzo degli algoritmi e dell'intelligenza artificiale, Google riesce ad identificare e rimuovere più di 7 milioni di finti profili aziendali, 630 mila dei quali segnalati direttamente dagli utenti.


Oltre 12 milioni di account aziendali fasulli e quasi 8 milioni quelli finalizzati a rivendicare attività commerciali non appartenenti ai richiedenti.

"Tramite i miglioramenti delle tecnologie di machine learning, - ha spiegato Pavithra Kanakarajan, dirigente di Google - abbiamo disattivato più di 1 milione di account di utenti a causa di attività che violano le policy, come il vandalismo online o la frode".

Google Maps contro il 'review bombing'

Stando ai dati dell'azienda, dopo le varie riaperture dai lockdown, le persone si sono affidate maggiormente a Google Maps per accertarsi sugli orari di apertura di negozi, parchi e altri luoghi di interesse pubblico, oltre che per accedere alle informazioni sui protocolli di sicurezza sanitaria attivati. Questo ha portato "ad una marea di recensioni false e contenuti violenti", spesso senza un motivo specifico.


Il cosiddetto 'review bombing', ad esempio, è diventato un modo popolare per danneggiare le imprese locali: il fenomeno si é estremizzato laddove il dibattito pubblico sulle misure di sicurezza è stato più animato. In risposta a tutto questo, Google ha bloccato o rimosso più di 95 milioni di recensioni, 60 mila delle quali per motivi legati al Covid.

Se unissimo queste cancellazioni a quanto già fatto da Amazon (ne parlavo in questo articolo), ci renderemmo conto di quanto il problema sia diffuso e grave.


Ecco perché, personalmente, ho attivato una partnership con TrustPilot, la più influente piattaforma di recensioni verificate.

Qualora avessi perso l'appuntamento in diretta nel mio gruppo nessun problema: cliccando questo link potrai riguardarlo per intero e registrarti gratuitamente alla loro piattaforma sfruttando la mia partnership.


E se invece preferisci ottenere una mini-guida relativa al come ottenere recensioni positive dai clienti, è sufficiente inserire la tua mail e scaricare il contenuto alla fine dell'articolo.


Decidi tu come procedere. La scelta è tua e soltanto tua.


Il Link per e-book é sempre disponibile.

Un grande abbraccio e buon lavoro,

Stefi