top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreStefania Salvatore

Nel cuore di Tokyo sorge un nuovo grattacielo: sarà il regno del divertimento

Probabilmente, quello che ci conduce direttamente a Tokyo rientra di diritto nella lista di viaggi da fare almeno una volta nella vita perché permette di perdersi e immergersi nel fascino e nelle diversificazioni di una città bellissima.


L’affollata capitale del Giappone conserva e preserva tutte quelle meraviglie straordinarie che raccontano il passato, il presente e il futuro...


... Inclusi i grandi e futuristici grattacieli illuminati ad ogni ora del giorno e della notte che si alternano a templi storici ed edifici spirituali. Come giusto che sia, non mancano i giardini pubblici, come quelli che circondano il Palazzo Imperiale o musei strabilianti che celebrano l’arte in tutte le sue forme.

A dirla tutta, un singolo viaggio non basterebbe a conoscere Tokyo nella sua totalità. Ma qualcosa di nuovo bolle in pentola - e ci riguarda da vicino - perché adesso vale davvero la pena raggiungere la capitale del Giappone.


A Kabukicho, emblema della vita notturna e del divertimento in città, l’arrivo del 2023 ha portato una grande novità: una torre straordinaria che svetta verso il cielo e che si prepara a diventare il nuovo regno del divertimento e della cultura pop. Il suo nome è Tokyu Kabukicho Tower, ed è molto più di un grattacielo.

Il nuovo grattacielo nel cuore di Tokyo


Per scoprire questo nuovo e vertiginoso grattacielo dovrai recarti in uno dei quartieri più popolosi e frequentati della città.


Quando il sole cede il passo al crepuscolo, una moltitudine di luci a neon accendono il distretto e la folla invade le strade.


E dati i suoi 225 metri di altezza sarà difficile non notare questo strepitoso grattacielo. Si tratta della Tokyu Kabukicho Tower, realizzata dagli studi Kume Sekkei Co, Ltd. e Tokyu Architects & Engineers INC, la cui inaugurazione è prevista per il 14 aprile prossimo.


Il grattacielo, che si snoda su 54 piani, di cui 5 interrati e un attico, si prepara ad ospitare hotel, teatri, cinema e locali.


Oltre alle sue fattezze maestose, il design è qualcosa di unico.


Le finestre, non a caso, richiamano i getti d’acqua di una fontana che sono ispirati al passato di Kabukicho.


Questo perché il distretto era attraversato da un fiume, la cui esistenza è testimoniata dalla presenza di un piccolo altare dedicato alla dea dell’acqua.

Il nuovo regno del divertimento


Straordinaria all’esterno, esperienziale all’interno: questa la promessa della Tokyu Kabukicho Tower. La nuova torre di Tokyo, come accennato, ha l'obiettivo di trasformarsi nel nuovo punto di riferimento dell’intrattenimento locale. Un vero e proprio regno del divertimento che occuperà le serate dei cittadini e di tutti i viaggiatori che giungeranno in città.


Il grattacielo si prepara a inaugurare anche lo Zepp Shinjuku, uno dei più grandi locali live del distretto. I primi piani, invece, accoglieranno il complesso di wellness e spa EXSTION, per pause rigeneranti fatte di relax e benessere. Il secondo piano ospiterà lo Shinjuku Kabuki Hall – Kabukiyokocho, una food hall con 1.300 posti a sedere, all’interno del quale sarà possibile gustare ricette tipiche dello street food in compagnia di spettacoli e karaoke.


Ci saranno poi un teatro e un cinema, e non mancheranno hotel e ristoranti.


Inaugurerà a maggio il Bellustar Tokyo, un hotel extra lusso sospeso nel cielo che offrirà stanze con vista sulla grande metropoli.

La rinomata ospitalità giapponese è il riflesso del concetto di omotenashi. Questo termine, piuttosto difficile da tradurre, fondamentalmente significa "prendersi cura degli ospiti con tutto il cuore". Ed è un comportamento che si nota in tutti gli aspetti del servizio giapponese: non si limitano a dare agli ospiti quello che desiderano, ma hanno la premura di offrirlo ancor prima che l'ospite ne senta la necessità. Questo rende l'ospitalità giapponese a dir poco straordinaria. In piena linea con la filosofia che porto avanti con lo stesso entusiasmo che spero di riuscire a trasmettere anche a te che mi segui con così tanta dedizione.


Infatti, una totale dedizione agli ospiti é senza dubbio il miglior modo per accendere i riflettori sull'accoglienza superlativa. È quel singolo elemento che porterà la tua struttura a differenziarsi e risultare la più scelta, la più consigliata, la più apprezzata...


... perché saprai incrementarne il valore percepito sin da subito.


Tuttavia, mi rendo conto che tra la teoria e la pratica c'è una grossa differenza.


Questo aspetto emerge sempre più spesso durante le mie consulenze alle strutture ricettive che sognano di ottenere più clienti più felici.


Ed è il motivo per cui ho condensato tutto il mio sapere, tutti i miei investimenti, tutte le mie ore di studio all'interno di un piccolo manuale.


Costa meno di un portachiavi personalizzato e può essere tuo con un semplice clic su questo link: Metodo Hospitality.

Non a caso, chi lo ha già acquistato, lo definisce l'unico sistema che aiuta (in maniera concreta e senza inutili divagazioni) ad ottenere più clienti più felici.


Se non hai ancora ordinato la tua copia, il mio umile consiglio è assicurartela (prima che sia troppo tardi) facendo clic su questo link.


Approfitta subito del ridicolo prezzo che ho riservato per le ultime copie disponibili perché non ci sarà mai alcuna ristampa.



Un abbraccio e buon lavoro,




Comments


bottom of page