top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreStefania Salvatore

Nel piccolo Tibet d'Europa è appena cominciata la magia del foliage: sai già di cosa si tratta?

Quella che per molti risulta la stagione più suggestiva dell’anno è iniziata regalandoci uno spettacolo affascinante e grandioso, l’ultimo prima del letargo.


Questo probabilmente è uno dei momenti migliori per organizzare nuovi viaggi, scoprendo e riscoprendo tutti quei luoghi che durante l’autunno indossano il loro abito più bello, quello fatto di infinite sfumature di rosso, di giallo e di arancione.


I parchi dorati, i viali alberati ed imbruniti e le foglie che cambiano colore e che danzano leggiadre nel vento creano la scenografia perfetta per le nostre attività outdoor.

autumn

Dato che a breve sarà tempo di passeggiate, trekking, hiking, barefooting e forest bathing, è meglio pensare già a come immergersi nell’incantata atmosfera autunnale.


In questo senso, le destinazioni da raggiungere per vivere esperienze esclusive e straordinarie sono tante e diverse.


Difficile sceglierne una soltanto.


Quello che però posso dirti con estrema certezza è che se vuoi vivere tutte le suggestioni di questa stagione non c’è bisogno di allontanarsi dal nostro caro Belpaese.


Il motivo?


Perchè proprio qui, nel piccolo Tibet d’Europa, è già iniziato il foliage.


Ed è qualcosa di magico.

Livigno in autunno

L’autunno nel piccolo Tibet d’Europa


Il piccolo Tibet d'Europa risulta una delle destinazioni più apprezzate dagli amanti della natura e dagli appassionati degli sport invernali.


Stiamo parlando di Livigno, la cittadina più alta d’Europa.


Il comune, infatti, si snoda su un altopiano situato a 1.800 metri ed è completamente circondato dalla natura e da vette che superano i 3.000 metri di altezza.


Qui potrai ammirare il panorama di montagna che cambia e si trasforma.


Parlando del "foliage", forse non tutti sanno che la valle è puntellata da una miriade di larici.


Questi, a partire dalla fine di settembre, tingono il paesaggio di infinite sfumature di giallo e marrone. Passeggiate lente, trekking avventurosi e pedalate suggestive ti permetteranno di attraversare un paesaggio dalla bellezza mozzafiato.

foliage autumn

Foliage e passeggiate in montagna: ecco cosa potrai fare a Livigno


L’autunno a Livigno è dedicato al benessere e al relax.


Tuttavia, anche la scoperta della natura alpina a ritmo slow è un toccasana.


Le cose da fare e da vedere qui sono tantissime, e tutte le esperienze sono incorniciate proprio dal foliage che in questo periodo infiamma l’intera valle.


Per ammirare lo spettacolo è possibile percorrere i numerosi sentieri di diverse difficoltà (alcuni dei quali adatti anche ai meno allenati) o le piste ciclabili che si snodano sul territorio e che permettono di raggiungere scorci panoramici e mozzafiato.


Tra le strade più belle da percorrere c’è il cosiddetto sentiero d’arte che parte dal Larix Park, un percorso dolce di circa un km che permette di addentrarsi nel bosco autunnale e ammirare alcune incredibili sculture di legno completamente immerse nella natura.


Un’altra passeggiata è quella che conduce alla Valle Alpisella e che permette di addentrarsi in un lariceto dalle infinite sfumature di giallo e arancione.

Chi vuole dedicarsi al benessere, sfruttando i grandi benefici offerti da Madre Natura, può sperimentare a Livigno il barefooting, cioè una passeggiata sensoriale a piedi nudi.


Come vedi, sicuramente tutte queste attività hanno il proprio fascino...


Ma non c'è nulla di più affascinante dell'eccezionale posizionamento di Livigno nella mente dei viaggiatori.


Più nello specifico, intendo dire che il "Piccolo Tibet d'Europa" è un elemento differenziante senza pari, un vantaggio quasi sleale nei confronti delle altre destinazioni.


E sai qual è la notizia fantastica? Che tu ci creda o meno, è lo stesso vantaggio che potresti ottenere anche tu - nella tua struttura ricettiva - seguendo i semplici passi che trovi nel mio ultimo libro.

Si chiama Brain Positioning, costa meno di un portachiavi personalizzato e può essere tuo in men che non si dica. Al suo interno troverai una struttura chiara di come lanciare o ri-lanciare un brand nel mercato extra-alberghiero (ma non solo) senza sbavature, senza tecnicismi e senza strategie che richiedono investimenti multi-milionari.


Fortunatamente per te, applicare questi stratagemmi non è mai stato più semplice e conveniente. Infatti rimarrai shockato dall'offerta che sto per proporti.

2 libri

Potrai avere il mio ultimo libro ed il penultimo con la straordinaria offerta del 2x1:

in pratica paghi uno e te ne arrivano due!


Credimi sulla parola: appena scoperto il ridicolo prezzo, sarai imbarazzato dall'insignificante cifra che sto chiedendo.


Anche perché scoprirai tutte le tecniche e le strategie da applicare per vincere la battaglia delle percezioni e diventare protagonista indiscusso della tua fetta di mercato...


... e vedrai - come minimo - il tuo investimento decuplicato (e mi sto tenendo bassa...).

La tua personalissima scorciatoia privata si chiama Brain Positioning unitamente a Metodo Hospitality, costano meno di un portachiavi personalizzato e possono essere tuoi in men che non si dica.


È sufficiente un semplice clic su questo link

Grazie per aver letto l'articolo e per il continuo supporto,


ti mando un grande abbraccio,


Comments


bottom of page