top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreStefania Salvatore

Questa casa di marzapane sembra perfetta per Hansel e Gretel, ma è una semplice stazione ferroviaria

Immagina di viaggiare in un mondo dove la realtà si fonde con la fantasia e dove la magia sfugge ai confini delle fiabe, manifestandosi sotto forma di luoghi incantati.


Questa stazione ferroviaria speciale sembra arrivare direttamente da una storia di marzapane nel cuore di un bosco incantato.


Tuttavia, la struttura non è nascosta tra gli alberi né costruita con zucchero filato.


Ad ogni modo, è talmente surreale e suggestiva che è diventata una meta turistica imperdibile. Siamo in Thailandia, e ci troviamo davanti ad una delle più antiche stazioni del Paese che sembra scolpita dallo stesso materiale delle favole: il marzapane.

Questi binari non sono soltanto un punto di transito per viaggiare da un posto all'altro, ma una destinazione dove i sogni possono prendere il volo.


Hua Hin: questa città thailandese che ancora sfugge al turismo di massa, a soli 150 chilometri da Bangkok, offre spiagge di sabbia bianca e dorata, antichi templi buddisti, vivaci mercati locali e autentici ristoranti immersi in un'atmosfera rilassante e lenta.


E c'è un tesoro nascosto che aspetta di essere scoperto: la stazione ferroviaria.


Situata a soli 850 metri dalla bellissima spiaggia della città, la stazione di Hua Hin attrae cittadini e viaggiatori in cerca di emozioni.


La sua posizione strategica, a breve distanza dal centro, la rende un punto di partenza ideale per esplorare le località circostanti.


Ma quello che la rende davvero speciale è la sua storia e il suo fascino intramontabile.


È una delle stazioni più antiche della Thailandia ma è soprattutto la più bella, tanto che è impossibile rimanere indifferenti di fronte alla sua maestosità.

people visit Hua Hin station

Guarda le fotografie di questa stazione e sarai catturato dalle sue forme, dai suoi dettagli e dai suoi colori, proprio come se fossi nella fiaba di Hansel e Gretel.


La particolarità è che fu costruita nel 1910, ma la sua trasformazione in un capolavoro architettonico avvenne negli anni '20 del secolo scorso, quando l'arte asiatica si fuse con lo stile vittoriano, dando vita a una meraviglia visiva che oggi è una meta turistica imperdibile.


L'edificio è un tripudio di colori pastello: il rosa, il giallo e il rosso creano un'atmosfera fiabesca, mentre i dettagli minuziosi evocano scenari da favola.


All'esterno, potrai ammirare una locomotiva a vapore e due antichi vagoni, che ti faranno sentire quasi immerso in un'epoca senza tempo.


E la rievocazione dello stile vittoriano non è un caso, anzi.


Quel periodo storico ti riguarda da vicino, più di quanto immagini.


E sai perché?


Per un motivo molto semplice.


Un'indagine completata nel 1892 dalla professoressa della Stanford University, la dott.ssa Clelia Mosher, ha mostrato come le donne del Regno Unito fossero completamente ammaliate dal concetto di gentilezza.


Non a caso, i gentlemen erano ammirati, stimati, imitati.


E anche se oggi si è un po' persa la strada che porta ad abbracciare la gentilezza, è opportuno calibrare la rotta per chi lavora nel mondo dell'accoglienza.


Ne sono certa: promuovere la gentilezza favorirà anche la promozione di quell'accoglienza superlativa che da quasi dieci anni mi sforzo di portare avanti tra mille fatiche.


Ed il motivo è semplice: l'accoglienza superlativa basa una parte delle sue teorie sul concetto di essere gentili.


Essere gentili è il primo passo per abbracciare una strategia chiara che ti aiuterà a scatenare sempre e soltanto un vero effetto wow, a patto che tu conosca e sappia applicare ogni singolo step dell'accoglienza superlativa.


E qualora ti interessasse saperne di più, sappi che ho appena concluso il mio quarto sforzo bibliografico. Che, nemmeno a farlo apposta, é una sorta di "manifesto" pronto ad aiutarti nella corretta applicazione di tutte le tecniche per accogliere al meglio gli ospiti.


In questo modo sarai capace di creare in totale autonomia il tanto agognato effetto wow.


Come se non bastasse, gli ospiti avranno occhi solo e soltanto per te e la tua struttura.


Credimi sulla parola: appena scoperto il ridicolo prezzo, sarai imbarazzato dall'insignificante cifra che sto chiedendo.


Anche perché scoprirai tutte le tecniche e le strategie da applicare per vincere la battaglia delle percezioni e diventare protagonista indiscusso della tua fetta di mercato...


... e vedrai - come minimo - il tuo investimento decuplicato (e mi sto tenendo bassa...).

La tua personalissima scorciatoia privata si chiama Brain Positioning, costa meno di un portachiavi personalizzato e può essere tuo in men che non si dica. È sufficiente un semplice clic su questo link


Ma aspetta...


Subito dopo il clic si aprirà una nuova pagina sicura e con connessione crittografata.


Ti sarà chiesto di inserire i dati utili per il corriere.


Una volta completata la sezione anagrafica, è sufficiente premere il tasto arancione con scritto "Invia".


L'automazione mi informerà personalmente delle tue intenzioni d'acquisto ed io non vedo l'ora di confermare il tuo ordine senza alcun tipo di rischio per te.


Il motivo è semplice: se non riterrai Brain Positioning uno dei libri più utili ed illuminanti per la tua struttura ricettiva, potrai usufruire della speciale garanzia "Il Giuramento di Stefi Salvatore".


Funziona così: io ti garantisco al 100% che amerai questo libro.


Ma nell'improbabile e mai verificato caso in cui le informazioni al suo interno non siano le più rivoluzionarie che tu abbia mai letto nel mondo dell'accoglienza, fammelo sapere entro 90 giorni e ti restituirò il doppio dei soldi.


Non ti sarà chiesto nemmeno di rispedire le copie: potrai tenerle insieme a tutti gli altri Bonus che riceverai subito dopo l'acquisto.


Perchè lo faccio?


Per due motivi.


1) Perchè preferisco i fatti alle parole.


2) Perchè sono certa del funzionamento delle mie strategie. Hanno avuto successo sui tuoi colleghi e quindi non c'è alcun motivo logico che mi possa far pensare al contrario.


Ma ora la palla passa a te.


L'offerta è chiara.


La garanzia pure.


E hai tutto il potere decisionale nelle tue mani.


Non resta altro che cliccare il link più in basso e valutare - senza rischi - la bontà del mio metodo e la profondità delle mie conoscenze.



Grazie per aver letto l'articolo e per il continuo supporto,

ti mando un grande abbraccio,



Comentarios


bottom of page