top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreStefania Salvatore

Una domanda per gli appassionati lettori: quali sono gli hotel letterari più belli d'Europa?

Aggiornamento: 27 gen 2023

C'è chi ama viaggiare attraverso le pagine di un libro e chi preferisce visitare i luoghi dal vivo: in entrambi i casi l'emozione regna sovrana. Per alcuni non c'è niente di meglio che leggere un buon libro in vacanza: potrebbero persino dire che è un rito. In effetti, Re e Regine avevano in programma di leggere cinque libri durante le loro vacanze estive di una settimana. Ma come fare quando non si sa cosa leggere? Ecco allora quattro hotel letterari in Europa dove si trovano splendide biblioteche dalle quali attingere senza indugio.

Le Pavillon des Lettres è un boutique hotel di lusso con appena ventisei stanze, ognuna dedicata ad una lettera dell'alfabeto e a uno scrittore – dalla A di Andersen fino alla Z di Zola. I versi di una poesia, di un'opera teatrale o di un testo sono parte integrante del design di ogni stanza, stampati a mano sopra il letto. Il Salon per la colazione e il bar ospita anche la biblioteca dell’hotel: un invito a leggere di tutto, dai romanzi ai fumetti, dai grandi classici alle opere di nuova pubblicazione, sia francesi che internazionali.

L'University Arms, a Cambridge, nasce come locanda nel 1834. Oltre ad avere una collezione accuratamente curata di libri tra mappe vintage, stampe di iconici punti di riferimento di Cambridge e ritratti di famosi accademici dell’Università migliore al mondo, c’è anche un club con divani in pelle brunita, armadi in legno con frontali in vetro rivestiti di libri, vetrine e, nei mesi invernali, un caminetto scoppiettante. L'hotel trasuda libri da tutti i pori (con audiolibri in riproduzione nei bagni), mentre ogni stanza ha una curata collezione di romanzi e la spettacolare sala da pranzo trasmette la grandezza storica di un college universitario. L’hotel ha persino introdotto il maggiordomo dedicato ai libri: gli ospiti potranno sedersi con lui davanti a un tè o un caffè e discutere i loro interessi letterari, autori e temi preferiti.


Il maggiordomo di libri sceglierà quindi una selezione di libri dalla biblioteca dell'hotel che verranno poi consegnati a mano nella camera o nella suite dell'ospite su un piatto d'argento.

Immersa tra le montagne vicino alla culla dello sci alpino c'è Kristiania Lech. Questo caratteristico e lussuoso hotel austriaco ha il suo "maggiordomo di libri", che chiacchiera con gli ospiti sui loro gusti letterari e poi fornisce loro una selezione di libri curata tra cui scegliere. The Reading Butler non solo assicura il proprio "must read" preferito, ma può trovare i materiali di lettura più avvincenti in una varietà di lingue per soddisfare anche il lettore più avido. La selezione personale dei materiali di lettura dell'ospite viene consegnata in camera all'arrivo. Inoltre, se si è troppo stanchi dopo una lunga giornata sulle piste, il Reading Butler potrà anche leggere all’ospite. Con solo ventinove camere, il resort è perfetto per rilassarsi.

Pulitzer Amsterdam si affaccia su due dei canali più pittoreschi della città, Prinsengracht e Keizersgracht, ed è composto da venticinque case comunicanti del XVII e XVIII secolo. Ispirato alla ricca storia di Amsterdam dall'età dell'oro fino alla metà del secolo, l'arredamento fonde influenze moderne e tradizionali con la quintessenza dell'eleganza e dello stile olandese, assicurando agli ospiti un'immersione immediata nella variegata cultura della città. L'hotel è stato accuratamente reinventato nel 2016 dal direttore creativo di Lore Group, Jacu Strauss. I dettagli di design in ciascuna delle camere e suite del Pulitzer sono ispirati dai residenti degli ultimi quattro secoli, da artisti e collezionisti di antiquariato a scrittori e musicisti. Uniche sono le quattro eccezionali Collector's Suites, ispirate alla narrazione di personaggi che potrebbero aver vissuto negli edifici nel corso degli anni; da appassionato d'arte compulsivo a eccentrico amante dei libri; un compositore di musica e un grande collezionista di antiquariato. Ognuna delle quattro suite ha un ingresso privato e una vista mozzafiato sui canali. Una di queste è la Book Collector's Suite, completa di biblioteca privata con una spettacolare parete di libri dal pavimento al soffitto, un omaggio al fondatore Peter Pulitzer e all'omonimo Premio Pulitzer. Inoltre, la biblioteca, nascosta nella hall dell'hotel, mette in mostra i libri vincitori del Premio Pulitzer, accennando alla storia dell'hotel.

Ultima, ma non per importanza, c'è la possibilità di startene sul divano, al calduccio, e dedicarti alla lettura del mio ultimo sforzo bibliografico.


Brain Positioning costa meno di un portachiavi personalizzato e può essere tuo in men che non si dica, attraverso un semplice clic su questo link Al suo interno troverai una struttura chiara di come lanciare o ri-lanciare un brand nel mercato extra-alberghiero (ma non solo) senza sbavature, senza tecnicismi e senza strategie che richiedono investimenti multi-milionari.


È pensato su misura per te.

Ad ogni modo, ti lascio con una piccola confidenza: la strategia di lancio é una prova.


Una prova basata sulla fiducia. Fiducia che dipende dal Brand. Per aiutarmi a costruire ancora più fiducia dovresti cliccare questo link e divulgare il mio ultimo lavoro condividendo le tue impressioni.


Dal canto mio, ti giuro che mi muoverò in prima persona per ricompensarti come meriti.


A te la decisione.


La scelta è tua e soltanto tua.


Un grande abbraccio,


Comments


bottom of page