top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreStefania Salvatore

Caccia al mistero nell'enigmatica frontiera nascosta dell'India

Se sogni una destinazione lontana anni luce dal turismo di massa, finalmente puoi immergerti nella freschezza del profumo raffinato nell'aria, nel suono calmante ma ronzante delle cicale selvatiche, nelle bellissime terre dei ranch e nelle soffici nuvole bianche che si librano nell'aria.


Questa destinazione da non perdere è un mondo meraviglioso pieno di bellezza, fascino e avventura che richiama visitatori da tutto il mondo.


Pochi per la verità.


Infatti, l'unico inconveniente è l'accessibilità, un fattore importante e forse l'unico motivo per cui questa sembra essere una destinazione da sogno.


Ma il Nagaland offre infinite possibilità di esplorazione, dai villaggi storici ai santuari della fauna selvatica.


Splendidamente immerso nel lussureggiante e verdeggiante clima subtropicale e subalpino, qui si custodiscono gelosamente una sovrabbondanza di flora e fauna selvatiche e persino alcune piante medicinali.

nagaland land

I viaggiatori si avventurano nelle colline di Naga per vivere il tour del Nagaland con squisitezza e per avere ricordi indimenticabili del paesaggio, delle persone, del cibo e della cultura. La ricca foresta che circonda il territorio sembra blu a causa del riflesso del cielo luminoso con nuvole tortuose che aleggiano intorno.


Forse la natura non avrebbe potuto essere più dolce con Nagaland per averla dotata di tutto ciò che è bello e maestoso.


Nonostante qui si viva una vita molto umile, se visiti questa regione sarai accolto con amore e curiosità.


Spesso le persone del Nagaland sono etichettate come introverse, ma una volta che interagisci con loro si trasformeranno in una buona guida di viaggio e ti aiuteranno a viaggiare a tuo agio.


Non dimenticare, inoltre, che questa terra folcloristica porta con orgoglio la musica come importante strumento di comunicazione.


Pertanto la musica nel Nagaland gioca un ruolo fondamentale: puoi ascoltare le canzoni popolari rilassanti ma da far rizzare i capelli dove si lodano gli antenati durante i numerosi festival. Oggi, uno di questi momenti e luoghi per assistere e testimoniare la musica è durante la stagione invernale.


Ogni prima settimana di dicembre turisti e gente del posto si riuniscono al Kisama Heritage Village di Kohima per assistere al famoso "Hornbill Festival".


Non è certo solo il mega evento che cattura, ma l'intero Nagaland invita le persone a intravedere i suoi luoghi e le sue attrazioni ultraterrene.

nagaland people

Questa destinazione è composta da 16 tribù principali, ognuna unica per sé, che convivono in questo affascinante stato.


Poiché il Nagaland è composto da diverse tribù, ogni tribù ha feste diverse e uniche.


E questa destinazione di vacanza esotica ti offrirà un'ampia quantità di festival ed un ambiente culturale idoneo a fondersi con la gente del posto.


Ma il giro turistico del Nagaland sarebbe incompleto senza una visita alla sua meravigliosa architettura unica e ai siti storici del Nagaland come la cattedrale di Maria Ausiliatrice, le rovine di Kachari, le grotte di Langpangkong, la scogliera di Totsu, il villaggio di Longwa, le pietre gemelle, solo per citarne alcuni.


Tuttavia, per decenni il Nagaland è stato il confine del mondo conosciuto in India: un’ultima frontiera affascinante cinta da montagne nebbiose, costellate di villaggi tribali e decisamente off-limits per i viaggiatori a causa della burocrazia di epoca coloniale.


E non solo.


Un tempo note come cacciatori di teste (ora non lo sono più), le variegate tribù del Nagaland conservano molte affascinanti tradizioni pre-coloniali.


Quasi tutte si sono ufficialmente convertite al cristianesimo, ma le tradizioni animiste, come quella di decorare le case con teschi di bufalo, resistono ancora.


E anche se la burocrazia che un tempo ostacolava i viaggi nel Nagaland si sta allentando, questa è ancora una destinazione per veri avventurieri.

nagaland tribe

Immagina i trasporti affidati ad autobus ultra-datati e a jeep arrugginite che procedono a passo di lumaca lungo strade di montagna dissestate.


Ma è un piccolo prezzo da pagare per soggiornare in famiglia, in una casa rustica di un villaggio tribale e immergersi a fondo nella vita dei naga.


In villaggi come Shiyong e Longwa, nei dintorni di Mon, nel Nagaland centrale, potrai soggiornare con i discendenti dei cacciatori di teste in case piene di cimeli tribali.


Avrai l’opportunità di assaggiare una cucina naga mai provata prima (compresi i piatti preparati con i piccantissimi peperoncini fantasma) oltre ad ammirare il panorama sulle valli avvolte dalla nebbia.


La zona sta cambiando rapidamente con l’avanzare del mondo moderno tra le montagne, ma nelle località più remote esistono villaggi di capanne di paglia ornate di teschi di bufali, dove si aggirano abitanti con il sorriso stampato in volto e pronti a tenderti la mano.


Che poi, è un po' quello che dovresti fare anche tu nella tua struttura ricettiva, come insegno all'interno di Metodo Hospitality, il mio best-seller.


Garantire ogni genere di coccola appena varcata la soglia della tua struttura darà vita al più noto effetto wow ed aumenterà la percezione degli ospiti.


Questo perché un'accoglienza superlativa è quel singolo elemento che porterà la tua struttura a differenziarsi e risultare la più scelta, la più consigliata, la più apprezzata... ... visto che saprai incrementarne il valore percepito sin da subito. Tuttavia, mi rendo conto che tra la teoria e la pratica c'è una grossa differenza... E posso dirlo con certezza assoluta, visto che è un aspetto che emerge sempre più spesso durante le mie consulenze agli imprenditori che sognano di ottenere più clienti più felici.


Ma è anche il motivo per cui ho condensato tutto il mio sapere, tutti i miei investimenti, tutte le mie ore di studio all'interno di un piccolo manuale.


Costa meno di un portachiavi personalizzato e può essere tuo con un semplice clic su questo link: Metodo Hospitality.

Non a caso, chi lo ha già acquistato, lo definisce l'unico sistema che aiuta (in maniera concreta e senza inutili divagazioni) ad ottenere più clienti più felici. Se non hai ancora ordinato la tua copia, il mio umile consiglio è assicurartela (prima che sia troppo tardi) facendo clic su questo link.


Approfitta subito del ridicolo prezzo che ho riservato per le ultime copie disponibili perché non ci sarà mai alcuna ristampa.



Un abbraccio e buon lavoro,


Kommentare


bottom of page