Cerca
  • Stefania Salvatore

Il cliente non fa mai domande stupide: dobbiamo imparare ad ascoltarlo!

Aggiornamento: 9 gen




A che ora è la parata delle 3?


Questa è la domanda con la quale i dipendenti di Walt Disney andarono a lamentarsi da lui sperando di fare bene.


Ma si sbagliavano, infatti ecco cosa Walt rispose...


"Voi dovete riconoscere la domanda nella domanda, dovete smetterla di pensare che le persone siano stupide".

La maggior parte degli esseri umani ha una capacità infinita di dare per scontate le cose, ora vi spiego cosa si cela dietro questa domanda: - A che ora dovrei cominciare ad arrivare per vedere in tempo la parata delle 3 e dove mi consigli di mettermi?


Questo è quello che il cliente veramente vorrebbe chiedermi, ma per emozione, stress e poca confidenza non vi chiede.


Quindi da domani quando si avvicineranno i vostri clienti a chiedere informazioni, provate a contare fino a 10 e magari ad interpretare i loro veri dubbi.


Il Neuromarketing è un nuovo campo di ricerca che incrocia le discipline di Marketing e Neuroscienze. In realtà potremmo definirlo come la sua applicazione al campo delle Neuroscienze stesse. Se vuoi conoscere davvero cosa pensano i tuoi clienti ti consiglio di approfondire questa materia che io adoro.


“Il consumatore non è un deficiente, è tua moglie”

David Ogilvy




Ecco perché devi ascoltare ancora prima di proporre, ecco perché dovresti studiare i tuoi clienti ancora prima di vendere loro qualcosa.


Continua a stare nel gruppo


Restiamo in contatto nella mia pagina


#metodohospitality

#guestology

#stefisalvatore