top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreStefania Salvatore

Se non l'hai già scoperta, ti presento la sorprendente Capitale Europea della Cultura 2024

La Capitale Europea della Cultura del 2024 sarà la prima città a nord del Circolo Polare Artico a detenere il prestigioso titolo. L'anno prossimo, l’affascinante Bodø, in Norvegia, avrà un’occasione imperdibile per mostrare le peculiarità di questa sorprendente località al mondo intero. Il calendario annunciato vede un programma ricco di eventi – circa 600 – in tutta la contea del Nordland. Ti riporto quelli di spicco.

I migliori eventi di Bodø, Capitale Europea della Cultura 2024


Sarà il 3 febbraio 2024 la data ufficiale di inaugurazione di Bodø Capitale Europea della Cultura che, secondo le prime stime degli organizzatori, potrebbe vedere la partecipazione di oltre 20.000 spettatori nel solo porto.


La verità è che si punta ad attirare oltre 500.000 visitatori a Bodø e nell'intero Nordland.


La festa è già stata annunciata come la più lunga del mondo, sia in termini di tempo che di area coperta, considerando che la contea norvegese si estende per oltre 800 km.

Tra eventi e attrazioni da non perdere il prossimo anno a Bodø, spiccano:


  • il primo festival al mondo 100% sostenibile;

  • l’unica biennale europea di land art;

  • un falò di mezza estate;

  • un festival della libertà;

  • un viaggio storico lungo la Nordland Railway;

  • un concerto in una grotta sommersa;

  • una scultura alta 10 metri in mare;

  • una mostra che esplora il lato oscuro del premio Nobel Knut Hamsun;

  • un’opera lirica sullo stoccafisso;

  • un museo pop-up Sámi;

  • roadshow e festival del cibo artico;

  • il primo festival della luce del Nordland.

Alla scoperta di Bodø, mini metropoli della Norvegia settentrionale


Prima di Bodø, solo altre due città norvegesi si sono guadagnate il titolo di Capitale Europea della Cultura: Bergen, città dei sette fiordi e sette colli nel 2000 e Stavanger nel 2008. Ma questa mini metropoli della Norvegia settentrionale costituisce sia il centro urbano di Salten che il naturale punto di partenza per esplorare il resto della regione. Si raggiunge facilmente da Oslo con un volo di 90 minuti e a renderla irresistibile è l’incredibile mix di natura, cultura e ospitalità.


Tra le attrazioni di Bodø che meritano una visita c’è Il Kulturkvartalet Stormen, affascinante polo culturale con la biblioteca definita da “Wired Magazine” una delle 10 più belle al mondo e l’auditorium che attrae star di fama internazionale.


Inoltre, appena fuori Bodø, si può ammirare il gorgo marino più potente al mondo. Quattro volte al giorno un enorme volume di acqua si getta violentemente nello stretto di Saltstraumen, in alcuni punti largo appena 150 metri, creando enormi vortici tra i fiordi.

Ad ogni modo, quello che ci interessa più di tutto, riguarda il fatto che i viaggiatori arrivano fin qui da ogni parte del mondo per osservare alcuni spettacolari fenomeni naturali famosi in tutto il pianeta.


E che tu ci creda o meno, anche un evento unico al mondo finisce per diventare una sorta di "Brand", nel senso più largo del termine.


Lo stesso risultato al quale dovresti puntare tu con la tua struttura ricettiva.


Parlo di questo e tanto altro nel mio ultimo sforzo bibliografico, Brain Positioning.


L'investimento è inferiore al costo di un portachiavi personalizzato e potrà essere tuo con un semplice clic su questo link.


Scoprirai tutte le tecniche e le strategie da applicare per vincere la battaglia delle percezioni e diventare protagonista indiscusso della tua fetta di mercato...

brain positioning

Dal canto mio, ti giuro che mi muoverò in prima persona per ricompensarti come meriti.


A te la decisione.


La scelta è tua e soltanto tua.



Un abbraccio,

Stefi


Commentaires


bottom of page