top of page
Cerca
  • Stefania Salvatore

The World: la nave da crociera che ospita gli uomini più ricchi del mondo arriva in Italia.



Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, è pronta ad ospitare The World, la più grande nave da crociera privata, da oggi, 3 ottobre, fino al 5 ottobre.


A dare la notizia è la Dmo - il Distretto turistico Valle dei Templi, che è stata contattata da chi svolgerà i "servizi a terra" di accoglienza per i facoltosi occupanti della nave per segnalare le attrattive del territorio con un occhio speciale all’esclusività e all’eccellenza.


La The World, che batte bandiera delle Bahamas, è lunga 197 metri, larga 30, ha 12 ponti e può ospitare fino a 1.200 passeggeri: al momento le famiglie a bordo sono 150. Centosessantacinque in totale gli appartamenti, che variano dai 100 ai 300 metri quadri. Il costo delle cabine varia da un milione di dollari fino a raggiungere la cifra record di 12 milioni di dollari.


A bordo ci sono quattro ristoranti con chef di alto livello, negozi, stanze da biliardo e simulatori di golf, centri fitness, campi da tennis, pista di jogging, centri benessere, due piscine, la Clinique La Prairie che offre trattamenti orientali, una biblioteca, il cinema, il teatro e un grande bar per gli aperitivi al tramonto.


Con le sue 43.524 tonnellate di stazza lorda, The World naviga i mari del mondo da 13 anni ed è oggi la più grande nave da crociera residenziale in servizio, anche se preferisce definirsi uno yacht residenziale, per via dei quasi infiniti comfort presenti a bordo.

I proprietari, che ogni anno scelgono l’itinerario da seguire in collaborazione insieme al Comandante ed al team di gestione, provengono da 19 Paesi diversi (la maggior parte dagli Stati Uniti) e sono quotidianamente serviti da circa 200 membri di equipaggio.


Per la maggior di questi, The World rappresenta un rifugio di vacanza, una soluzione ideale per viaggi culturali, di avventura o più semplicemente per ritrovare il massimo relax. Insomma una alternativa ancora più lussuosa alla seconda casa al mare o in montagna.


Ma come ha fatto The World ad attrarre così tante famiglie facoltose?


Una delle prime strategie utilizzata è quella di selezionare i propri ospiti, focalizzandosi e attirando solo quelli desiderati.


Infatti non basta solo avere tanti soldi.


Metti caso che domani trovi una borsa con 100 milioni di dollari in contanti. Te lo auguro con tutto il cuore, ma non basterebbe per salire a bordo!


Per acquistare un appartamento bisogna avere la fedina penale pulita, ed è anche necessario presentare una lista dei beni, che saranno debitamente verificati da un pool di commercialisti e avvocati della Compagnia!


Dichiarare per chi siamo e per chi no è una strategia potente che ci posiziona immediatamente nel mercato.


Un Brand ben posizionato ti permette di attrarre i giusti ospiti e alterare le loro percezioni, superando tutte le aspettative per accoglierli in maniera superlativa anche nella tua struttura...


... cioè fare di tutto per gli ospiti pur di trasformare il modo di accogliere - non sempre all'altezza delle aspettative - e cambiare davvero l'intero ecosistema turistico.


Quindi, se anche a te interessa attrarre i giusti ospiti per la tua struttura, con un investimento minimo e con un potenziale ritorno da capogiro, all'interno del mio ultimo sforzo bibliografico troverai ampi riferimenti e strategie di successo già utilizzate da altri professionisti dell'accoglienza come te.


Credimi sulla parola: appena scoperto il ridicolo prezzo, sarai imbarazzato dall'insignificante cifra che sto chiedendo.


Anche perché scoprirai tutte le tecniche e le strategie da applicare per vincere la battaglia delle percezioni e diventare protagonista indiscusso della tua fetta di mercato...


... e vedrai - come minimo - il tuo investimento decuplicato (e mi sto tenendo bassa...).

Ti lascio con una piccola confidenza: la strategia di lancio é una prova.


Una prova basata sulla fiducia. Per aiutarmi dovresti cliccare questo link e divulgare il mio ultimo lavoro condividendo le tue impressioni.


Dal canto mio, ti giuro che mi muoverò in prima persona per ricompensarti come meriti.


A te la decisione.


La scelta è tua e soltanto tua.

bottom of page