top of page
Cerca
  • Stefania Salvatore

Affittano una casa in Calabria per le vacanze ma la struttura non esiste: truffati 9 giovanissimi

9 giovanissimi volevano trascorrere, tutti insieme, una vacanza al mare, scegliendo la Calabria per divertirsi e rilassarsi.


Tramite un sito internet specializzato, che pubblicizza affitti di casa vacanza, trovano l’occasione buona.


Bonificano i 650 euro per la locazione dell'immobile prima dell'amara sorpresa.

Ecco che, quella che avrebbe dovuto essere una vacanza straordinaria, una di quelle da ricordare per sempre...


... si trasforma in un piccolo incubo.


Infatti, quando i nove componenti della comitiva - tutti ventenni - arrivano in Calabria, scoprono che quella casa vacanza non esiste.


Non c’era la casa che avevano visto in foto sul sito internet, né nessun’altra abitazione dove poter alloggiare.


Questo significa che i ragazzi sono stati truffati.

La Polizia ha immediatamente avviato l’attività investigativa e non è escluso che possano anche chiedere “aiuto” e consulenza – per cercare di far in fretta ad identificare i truffatori – ai colleghi della Postale.


Purtroppo anche nello scorso febbraio era successo qualcosa di analogo con un turista olandese che aveva preso in affitto, attraverso lo stesso sito internet, una villetta.


E finì truffato anche lui.


Ad ogni modo, quello che trapela dalle prime indiscrezioni é che della bella villa, con tanto di piscina a pochi passi dal mare, non c'è davvero alcuna traccia.


Le foto viste dai ragazzi su internet erano state “rubate” da chissà quale altra location...


E che tu ci creda o meno, il rischio di perdere soldi attraverso questi portali di annunci è in continua crescita.


Infatti, senza entrare troppo nei tecnicismi, è sufficiente accettare una semplice verità: l'incapacità di verificare l'esistenza o meno della struttura collegata all'annuncio.


Quindi credo sia meglio aspettare una frazione di secondo in più e proteggere i propri quattrini con delle ricerche aggiuntive... ... piuttosto che fidarsi ciecamente delle piattaforme online.


E non solo: disintermediare (gradualmente) la tua struttura dai siti di annunci è la missione che ho scelto di sposare e trasmettere agli imprenditori del mondo dell'accoglienza.


Questo perché sono convinta della validità di un concetto fondamentale per i professionisti del settore: l'attrazione degli ospiti è un asset imprescindibile per ogni struttura ricettiva alberghiera o extra-alberghiera.


E visto che le scelte sono influenzate dalla percezione...


Potrai imparare ad aumentarla sfogliando le pagine del mio ultimo sforzo bibliografico, Brain Positioning.

A giudicare dai primi feedback ricevuti, posso dirti che é un libro concreto, pratico e che va dritto al punto senza troppi fronzoli.


E che risolve tanti dubbi in cambio di una cifra veramente ridicola.


Quindi, a meno che tu non voglia rimandare ulteriormente la tua sete di conoscenza e successo, la soluzione più logica è approfittarne adesso con un semplice clic su questo link: Brain Positioning

In questo momento non ho nulla da prometterti come Bonus o offerte speciali...


... ma ti giuro che mi muoverò in prima persona per ricompensarti come meriti.


Ad ogni modo hai pieno potere decisionale. La scelta è tua e soltanto tua.


Ti ricordo il link: Brain Positioning


Un abbraccio e buon lavoro,


Stefi



bottom of page